Microsfere di ceramica

Le microsfere di ceramica si basano su una ceramica di ossido di zirconio estremamente resistente. Questo prodotto è privo di ferro e pertanto adatto alla lavorazione dell’alluminio e dell’acciaio inossidabile. La forma rotonda delle microsfere di ceramica consente una pulitura delicata e la creazione di superfici otticamente gradevoli. Rispetto alle microsfere di vetro, questo abrasivo per sabbiatura ha un’elevata durata. Le microsfere di ceramica sono un abrasivo per sabbiatura di tecnologia avanzata per le esigenze più elevate.

Granulazioni disponibili

(Principale categoria granulometrica)

K125: 0-125µm
K120: 70-125µm
K60: 125-250µm
K40: 250-425µm

Proprietà fisiche

Durezza: 7-7,5 mohs
Forma del grano: rotonda
Punto di fusione: circa 2100 °C
Peso specifico: circa 3,8 g/cm3
Densità apparente: circa 2,0-2,3 g/cm³
(a seconda della grandezza del grano)

Analisi chimica media

ZrO2: 60,00-70,00%
SiO2: 28,00-33,00%
Altro: < 10,00%

Sistemi di sabbiatura

– Impianti di sabbiatura a pressione
– Impianti di sabbiatura con iniettore

Ambiti di applicazione

Pulitura mediante sabbiatura:
– Rimozione di residui di stampi sui getti
– Rimozione di colori di rinvenimento

Rifinitura della superficie:
– Lavorazione della superficie
– Ottenimento di effetti ottici
– Ottenimento di una profondità di rugosità continua sull’intero componente sabbiato

Pallinatura (shot peening):
– Compattamento mirato della superficie
(indurimento della superficie/miglioramento delle proprietà meccaniche)

Trasformazione mediante sabbiatura:
– Pallinatura per la sagomatura o l’aggiustamento di pezzi da lavorare

Imballaggio

Secchi da 25 kg imballati su pallet da 1 t

Quantità minima di ordinazione

25 kg (1 secchio)

Per ordinare le microsfere di ceramica, il modulo di richiesta è disponibile qui